Posted on

Qual é la grandezza ideale del frigorifero cantina? utilizzo ottimale dello spazio

wine cooler sizes

Se si vuole discutere su quante bottiglie può contenere un frigorifero cantina, in genere si considerano due fattori:

  1. la grandezza massima del frigorifero
  2. come utilizzare e dividere lo spazio interno del frigorifero

 

La grandezza del frigorifero:

WL450FL Sapele open
SWISSCAVE Winecooler WL450F Amibente Edition

Esistono frigoriferi cantina di tutte le dimensioni: da quelli che contengono solo alcune bottiglie a quelli che ne contengono centinaia. Nelle varie discussioni si è constatato che gli amanti del vino hanno il problema della conservazione del vino perché ogni anno la cantina si amplia. Si comprano, infatti, vini diversi, poi si comincia ad accumulare le bottiglie dello stesso vino, ma di annate diverse, e col tempo il numero delle bottiglie diventa sempre più considerevole. Oltre al vino per un normale consumo, si mettono via le bottiglie per anni. Risultato: più è grosso il frigorifero, meglio è.

Ma quanto deve essere grande? Noi di SWISSCAVE abbiamo deciso di mantenere delle dimensioni che siano comode da trasportare. Se il cliente ha delle esigenze diverse, potrà ordinare due o più frigoriferi. Fondamentalmente ci siamo attenuti alla larghezza di un frigorifero da cucina standard (60 cm), ma grazie a una maggiore profondità (70 cm) si possono inserire due bottiglie grandi coricate una davanti all’altra. L’altezza del frigorifero è circa 180 cm. Queste dimensioni consentono di trasportare il frigorifero sulle scale e attraverso le porte, garantendo un volume di 450 litri ovvero oltre 200 bottiglie.

Qui troverete le dimensioni dei modelli WL450.

 

1zone

Utilizzo dello spazio interno:

Riguardo all’utilizzo dello spazio interno, abbiamo due tipi di frigoriferi:

  1. a)     i frigoriferi cantina: con meno mensole e dotati di una porta
  2. b)    i frigoriferi cantina con regolazione della temperatura: con un numero di mensole tale da poter afferrare le bottiglie velocemente senza bisogno di spostarne altre. Disponibili anche con mensole di presentazione (inclinate), zone con temperature diverse, porte in vetro e illuminazione interna.

Tutti dispongono di una tecnica di raffreddamento tale da poter mantenere  la temperatura giusta per conservare il vino. La differenza tra i due tipi di frigoriferi sta nella diversa divisione dello spazio interno.

Sono molto pratici i frigoriferi con molte mensole. La maggior parte degli intenditori di vino prima o poi  non vogliono più tirare fuori 20 o 30 bottiglie ogni volta per trovare una bottiglia rimasta in un angolo del frigorifero e di cui non si sapeva più nulla.

Un numero maggiore di mensole comporta meno spazio effettivo, ma permette di afferrare meglio tutte le bottiglie. Le mensole posizionate in modo intelligente permettono di coricare le bottiglie su due file, non solo in teoria, ma anche in pratica, raddoppiando così il numero delle bottiglie. Le mensole, inoltre, vanno disposte in modo che le bottiglie non rotolino in qua e in là lasciando spazio anche a bottiglie di diverso spessore. Le mensole devono essere fissate sia a sinistra che a destra affinché reggano il peso negli anni, ma si devono poter togliere velocemente per poter porre nel frigorifero bottiglie di grande dimensioni o quelle panciute dello Champagne. Qui troverete ulteriori informazioni sulle dimensioni delle bottiglie.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *