Posted on

Conservazione del vino. Il 6° fattore chiave: la temperatura

weintemperatur

Per ottenere un’ottima conservazione del vino, è molto importante che vi sia una corretta temperatura.

Temperatura ottimale per la conservazione del vino:
Per poter invecchiare in ottime condizioni, sia il vino rosso che quello bianco va conservato tra i 10 e i 14°C.

Temperatura ottimale per non alterare il sapore del vino:
Il vino bianco non dovrebbe rimanere in luoghi in cui la temperatura è minore di 7-8°C. Ciò vale solo per una piccola parte dei vini bianchi, molti vanno bevuti a una temperatura oltre i 10°C altrimenti si perdono importanti aromi.

Il vino rosso si conserva a max. 16°C o, a seconda del tipo di vino, a temperature leggermente più basse poiché, nella maggior parte dei vini rossi, non appena vengono versati nel bicchiere, nel giro di alcuni minuti si scaldano di 2 gradi e quindi dopo pochissimo tempo si è già oltre la temperatura limite. In pratica i vini rossi corposi vanno bevuti a ca. 17-19°C, quelli meno forti e i vini giovani tra i 14 e i 16°C.

Come regola generale si possono seguire le seguenti indicazioni per ottenere un’ideale temperatura:

Vini leggeri bianchi e rosé: tra i 9 e i 10 gradi

Vini molto dolci: tra gli 11 e i 13 gradi

Vini rossi leggeri: tra i 14 e i 16 gradi

Vini rossi forti: tra i 17 e i 19 gradi

Si discute spesso della differenza di temperatura delle cantine climatizzate o degli scomparti dei frigoriferi cantina. La temperatura è diversa negli scomparti del frigo, a seconda dell’attività di raffreddamento del frigo o delle condizioni esterne c’è differenza all’interno del frigo tra la parte superiore e quella inferiore, la parte anteriore e quella posteriore. In basso vi è un’ampia zona fredda che ha qualche grado di meno rispetto alla parte superiore.
Questa situazione può essere utile se si hanno diversi tipi di vini e quindi si posizioneranno in basso o in alto a seconda del vino. Ogni vino ha la sua temperatura ottimale.

Per ulteriori informazioni sulla differenza di temperatura nei frigoriferi cantina, vedere qui.

 


 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *